Le Montagne Rocciose rappresentano un luogo affascinante per chi ama l’arta della fotografia, grazie a paesaggi incantanti e alla sua ricca fauna. Le Rockies, come sono riconosciute comunemente a livello internazionale, hanno inizio dalla Columbia britannica, la regione più occidentale del Canada, in Nord America. Dallo Stato canadese, attraversano gli Stati Uniti d’America, fino a raggiungere il New Mexico. Considerate le dimensioni (4.800 km di lunghezza), le Montagne Rocciose sono una delle catene montuose più vaste di tutto il pianeta. La montagna più alta è il Monte Elbert, nello Stato del Colorado. La sua vetta raggiunge i 4.400 metri di altezza. In Canada, il primato appartiene al Monte Robson, alto 3954 metri. Il nome le fu assegnato dalle prime spedizioni europee che giunsero fino al corso del fiume Platte, nella prima metà del Settecento, dopo l’incontro con una tribù locale. Il fiore all’occhiello delle Montagne Rocciose è rappresentato dal Parco Nazionale di Yellowstone, nello Stato del Wyoming, la cui nascita risale alla fine dell’Ottocento.

Il Parco Nazionale di Yellowstone

In pochi lo sanno, ma il Parco Nazionale di Yellowstone è stato il primo parco naturale al mondo. Ogni centimetro del Parco Yellowstone è magia per gli obiettivi di qualsiasi fotocamera. L’eruzione dei geyser raggiunge un’altezza pari a quella di un grattacielo, i colori delle pozze disseminate lungo i 9.000 km quadrati del Parco garantiscono scatti unici ogni giorno, indipendentemente dalle condizioni climatiche. A Yellowstone è possibile fotografare anche fontane bollenti e corsi d’acqua in ebollizione. Un simile contesto naturale non poteva non essere riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità. La natura del Parco Nazionale dello Stato Wyoming descrive dopo più di 600 mila anni una delle più grandi eruzioni vulcaniche che la Terra abbia conosciuto. Uno dei suoi simboli è la Morning Glory Pool, una sorgente d’acqua calda caratterizzata da colori che toglierebbero il fiato a chiunque. Il geyser più conosciuto è il Castle Geyser, il cui gettito può raggiungere un’altezza fino a 50 metri. Chi è alla ricerca di paesaggi speciali, può recarsi presso le Mammoth Hot Springs, le cui sorgenti termali contribuiscono alla formazione delle celebri terrazze di pietra del Parco. Una delle attrazioni principali di Yellowstone è la Grand Prismatic Spring, la terza fonte termale più grande del mondo. Viene chiamata così perché la sua affascinante colorazione ricorda l’arcobaleno generato dal prisma ottico. Yellowstone, però, è anche fauna. Dall’orso grizzly, simbolo del Parco, alla lince, specie in via di estinzione. La fotocamera può immortalare anche leoni di montagna, bisonti americani, orsi neri degli Stati Uniti, capre delle nevi, alci e lupi grigi. Yellowstone, grazie alla ricca varietà della sua fauna, rappresenta uno dei punti di riferimento per gli amanti delle specie animali.

Il Parco Nazionale di Banff

Se ci si sposta nelle Montagne Rocciose Canadesi, l’attrazione principale diventa il Parco Nazionale di Banff, il primo parco nazionale della storia del Canada. Si trova nella provincia di Alberta e gli appassionati di fotografia amano l’affascinante paesaggio montuoso del Parco, dove si estendono foreste di conifere e ghiacciai perenni che si specchiano in maestosi laghi. Le principali escursioni partono dal centro di Banff, la città più alta del Canada con i suoi 1.300 metri di altitudine. Da qui si raggiunge agevolmente il lago Louise, una delle attrattive più conosciute del Banff National Park. All’interno del Parco canadese vi sono anche delle riserve indiane, dove si ha la possibilità di conoscere e fotografare da vicino dei veri indiani, i quali hanno scelto di non abbandonare la loro terra, mostrando ai turisti, specialmente durante la stagione estiva, le loro abilità primordiali.

Viaggio nelle Montagne Rocciose

I parchi Yellowstone e Banff sono soltanto due delle principali attrattive delle Montagne Rocciose. Acquista un viaggio fotografico presso un Tour Operator qualificato per scoprire con l’obiettivo della tua fotocamera queste e tante altre meraviglie.

Scarica la nuova App OffriViaggi

Clicca sul qr-code o inquadralo con la fotocamera del tuo cellulare.

Pin It on Pinterest